Sab. Mag 18th, 2024

Sblocca gratuitamente il Digest dell’editore

Sogno elettrico

Everhot, con sede nel Cotswolds, è nota soprattutto per i suoi fornelli: magnifici centrotavola da cucina con un massimo di quattro forni, due griglie, piani cottura multipli e piastre a induzione, in colori che vanno dal tenue allo strabiliante. Ha incanalato i suoi 40 anni di esperienza in due prodotti piuttosto più compatti realizzati in acciaio pesante e ghisa: un forno da 20 litri e un nuovo riscaldatore elettrico. Entrambi hanno un elemento da 1,5 kW e sono visivamente identici, ma il forno ha uno sportello anteriore apribile che consente di inserire una patata. O diverse patate. Entrambi funzionano con una presa standard da 13 A.

Inizialmente, sembra leggermente inappropriato collegare qualcosa di così pesante alla rete elettrica; la tua sensazione è che assorbirà un’enorme quantità di energia che non è né finanziariamente né ecologicamente sensata. Questa intuizione, tuttavia, tradirebbe una mancanza di consapevolezza della storia di Everhot. Il primo forno costruito dal fondatore Ossie Goring a metà degli anni ’70 era un fornello ecologico che poteva funzionare con il magro rivolo di elettricità proveniente da una turbina ad acqua nel vicino fiume Cam. Questi apparecchi sono progettati per essere lasciati accesi per lunghi periodi e hanno un’efficienza integrata, secondo Luke Adams di Morley Stoves a Ware, Hertfordshire, dove sono andato a vederne uno in azione.

Stufa elettrica Everhot, £ 1.495, morley-stoves.co.uk
Stufa elettrica Everhot, £ 1.495, morley-stoves.co.uk

“Sono così ben isolati”, dice. “Diventano molto caldi e assorbono solo un po’ di energia quando necessario. Sono molto più efficienti di un termoventilatore ed è un calore radiante piuttosto che un calore secco e soffiato.

Il funzionamento è vecchio stile e pratico, con un piccolo pulsante di accensione in basso a sinistra e un termostato in basso a destra. Se desideri una temperatura precisa all’interno del forno, dovrai inserire un termometro per controllare, ma è perfettamente in grado di riscaldare il tuo pranzo, cuocere un pan di spagna o arrostire un pollo.

“Le persone vengono da noi chiedendo informazioni sul riscaldamento del proprio ufficio all’aperto e dicono che vorrebbero una stufa a legna, ma l’installazione di un sistema di canna fumaria a volte può essere eccessivo”, afferma Adams. “Funzionano davvero bene e sono davvero carini.” Sono d’accordo con tutto il cuore. Stufa elettrica Everhot £ 1.495, morley-stoves.co.uk


Roba da pentola

Instant Pot Pro Plus, £ 199,99
Instant Pot Pro Plus, £ 199,99

L’originale Instant Pot, lanciato poco più di 10 anni fa, era un fenomeno a lenta combustione che, nel 2017, veniva descritto come “un’intera economia e religione”. Ha portato la pentola a cottura lenta e a pressione nel 21° secolo aggiungendo sensori e microprocessori, ma questo modello, il top di gamma, include altre otto funzioni, ovvero cuociriso, vaporiera, padella, yogurtiera, scaldavivande e sous vide. Inevitabilmente c’è un’app per controllarlo, se lo desideri, ma dato che stai inserendo del cibo nell’oggetto, è più semplice toccare il pannello frontale, che è chiaro e intuitivo. Ha affrontato egregiamente un pranzo domenicale cotto a fuoco lento e una patata al forno cotta a pressione per 15 minuti, con solo il sibilo e il segnale acustico occasionali per farci sapere che tutto era OK. Pentola istantanea Pro Plus, £ 199,99


Gioca a Demisty per me

Inserto visiera riscaldata Visin, £ 179,95, riscaldatavisor.co.uk
Inserto visiera riscaldata Visin, £ 179,95, riscaldatavisor.co.uk

Un “viaggio miserabile e nebbioso” in moto lungo la Garden Route del Sud Africa ha ispirato Jason Eite a creare la prima visiera riscaldata universale al mondo, progettata per offrire ai motociclisti e agli appassionati di motoslitta una chiara visibilità. La sua azienda, Diamond Coatings, produceva già rivestimenti trasparenti conduttivi per l’industria militare e aerospaziale; la sfida era creare un pannello riscaldato che potesse essere collegato a una visiera esistente. Ciò è ottenuto grazie a un’eccellente guida di montaggio, un adesivo forte e un paio di cavi nascosti dietro l’imbottitura del casco che portano a un pacco batteria, che funziona per otto ore con una carica. Se la tecnologia è abbastanza buona per l’Agenzia spaziale europea, va bene anche per me. Inserto visiera riscaldata Visin, £ 179,95, riscaldatovisor.co.uk


La mia nuova fiamma

Camino a bioetanolo Le Feu, £ 1.799, selfridges.co.uk
Camino a bioetanolo Le Feu, £ 1.799, selfridges.co.uk

Nel corso degli anni i riscaldatori elettrici hanno tentato, con vari gradi di successo, di offrire un’indicazione visiva del calore, dai carboni di plastica ardenti agli schermi LED con tronchi ardenti. Quando è sufficiente solo una vera fiamma, tuttavia, ci sono validi argomenti a favore della combustione pulita del bioetanolo. I camini di Le Feu sono disponibili nelle versioni a soffitto, a parete e da terra; ciascuno contiene un serbatoio di carburante da 1,5 l che fornisce circa sei ore di calore (a 2-2,5 kWh, sufficienti per una stanza di circa 20 mq). Non è necessaria alcuna canna fumaria o camino e non devi preoccuparti della ventilazione a meno che la stanza non sia molto piccola. Il modello “Sky” a soffitto è ruotabile di 360º, mentre quelli da terra possono essere posizionati dove preferisci. Cinque minuti dopo l’accensione sono meravigliosamente tostati. Camino a bioetanolo Le Feu, £ 1.799, selfridges.co.uk


Piedi caldi e freddi

SoleCooler Climfeet, €65,83
SoleCooler Climfeet, €65,83

Le solette non sono sexy e fino ad ora non sono mai state molto interessanti. SoleCooler ribalta questo preconcetto con un’idea ingegnosa ideata dal CEO Bruno Aubert. Climfeet si presenta sotto forma di cuscinetti in silicone a doppia faccia, un lato (fresco) con emisferi blu pieni d’aria, l’altro (caldo) con esagoni marroni piatti, collegati da minuscoli tubi all’interno della soletta. Ecco la parte intelligente. Con il lato freddo rivolto verso l’alto, ogni volta che il piede si solleva, l’aria fresca si riversa negli emisferi blu, abbassandone la temperatura. Al contrario, l’aria viene spinta attraverso gli ugelli negli esagoni mentre cammini, riscaldando il piede. L’effetto del riscaldamento (di circa 4ºC) impiega un po’ di tempo a manifestarsi, ma i camminatori, i corridori e le persone sempre in piedi al lavoro dovrebbero avvertirne il beneficio. SoleCooler Climfeet, €65,83

@rhodri