Mer. Lug 17th, 2024
Pepsi supera le previsioni di profitto trimestrali ma avverte di un rallentamento della domanda di snack

Inflazione: Si prevede che le pressioni sui prezzi negli Stati Uniti si siano allentate a giugno, con l'indice dei prezzi al consumo previsto in aumento del 3,1 percento annuo rispetto alla lettura di maggio del 3,3 percento, secondo gli economisti intervistati da Reuters. La crescita annuale dell'indice dei prezzi al consumo “core”, che esclude i costi volatili di cibo ed energia, dovrebbe rimanere al 3,4 percento.

PepsiCo: Gli investitori presteranno attenzione alle intuizioni sulla domanda dei consumatori che il produttore di bevande gassate e snack fornirà quando pubblicherà i risultati prima dell'apertura di Wall Street. Il mercato potrebbe anche essere alla ricerca di un'eventuale ripresa della crescita della sua divisione Frito-Lay dopo un primo trimestre lento. Gli analisti si aspettano che PepsiCo comunichi che i ricavi del gruppo nel secondo trimestre sono aumentati dell'1 percento rispetto all'anno precedente.

Richieste di disoccupazione: Si prevede che le domande iniziali di sussidio di disoccupazione statale negli Stati Uniti (un indicatore dei licenziamenti) siano scese a 236.000 la scorsa settimana, rispetto alle 238.000 della settimana precedente, poiché le statistiche ufficiali di giugno suggeriscono che il mercato del lavoro del Paese sta mostrando segnali di raffreddamento.

Delta Airlines: La compagnia aerea pubblicherà i guadagni del secondo trimestre prima dell'apertura del mercato. La compagnia aerea, che è stata relativamente poco influenzata dai problemi di produzione e consegna di Boeing, ha avuto un primo trimestre da record.