Gio. Giu 13th, 2024
Come l'attacco di Fico ha costretto l'UE a confrontarsi con il suo vetriolo politico

Buongiorno. Mentre il primo ministro slovacco Robert Fico si riprende da un tentativo di omicidio, altri leader dell’UE si chiedono se la colpa sia della politica divisiva – e come attenuare l’odio, come scrivo di seguito. E il nostro corrispondente sull’energia riferisce sugli sforzi del Belgio per decarbonizzare un elemento critico delle infrastrutture globali: il cemento.

Torneremo nelle vostre caselle di posta martedì dopo il lungo weekend. Buon divertimento.

Contesto: La decarbonizzazione del cemento è un imperativo globale. La domanda del materiale è in continua crescita, ma anche se l’industria ha compiuto grandi sforzi di decarbonizzazione negli ultimi dieci anni, produce ancora la stessa quantità di emissioni di gas serra dell’intera UE.

Ieri, sotto una leggera pioggerellina, il primo ministro belga Alexander De Croo e il commissario europeo per il clima Wopke Hoekstra hanno gettato le basi per un cementificio a zero emissioni da 500 milioni di euro fuori dalla città di Mons.

Fa parte degli sforzi del Belgio per promuovere un accordo industriale insieme alle politiche di punta del Green Deal dell’UE, poiché imprese e politici stanno iniziando a opporsi ai costi legati al raggiungimento degli obiettivi dell’UE per limitare il cambiamento climatico.

L’impianto, di proprietà del colosso svizzero del cemento Holcim e finanziato in parte con una sovvenzione di 230 milioni di euro da parte dell’UE, dovrebbe produrre 2 milioni di tonnellate di cemento all’anno entro il 2029 senza emettere gas serra.

Utilizzerà una miscela di materiali decarbonizzati, cattura del carbonio e il più grande impianto di pannelli solari galleggianti d'Europa. Il calore di scarto del processo di produzione del cemento (che richiede temperature di 1.450°C) verrà riutilizzato per il forno.

“Ciò che stiamo ottenendo qui o cercando di ottenere è esattamente quella difficile combinazione di azione per il clima, innovazione e transizione giusta”, ha affermato Hoekstra. “Perché se questo impianto non viene costruito, significa fondamentalmente che anche il quartiere sarà senza attività perché il vecchio impianto ad un certo punto cesserà di esistere”.

Cosa guardare oggi

  1. Il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyy visiterà la Spagna.

  2. Il cancelliere tedesco Olaf Scholz riceve a Berlino la presidentessa della Moldavia Maia Sandu.

Ascolta 🎧

E ora leggi questi