Sab. Gen 28th, 2023
DEAL: Samsung’s got some epic deals and bundles you’ll want to check out

Una delle funzionalità che Apple offre ai suoi utenti iOS e macOS, soprattutto quando acquistano accessori di prima parte, è la possibilità di accoppiarli rapidamente invece di dover scavare nelle impostazioni Bluetooth del telefono. Google ha introdotto una funzionalità simile ad Android sotto forma di Fast Pair e ora sembra che la funzionalità sia in fase di espansione.

Secondo uno smontaggio dell’APK condotto dai ragazzi di 9to5Google, sembra che Google potrebbe portare Fast Pair sulla serie Samsung Galaxy S23. Per coloro che non hanno familiarità, Fast Pair è simile nel concetto alla funzione di Apple quando si accoppiano dispositivi come AirTag, Apple Watch o AirPods con un iPhone o iPad.

Rende facile e veloce l’associazione degli accessori, soprattutto se gli utenti non hanno familiarità con i loro telefoni o le impostazioni Bluetooth e tutto ciò che gli utenti devono fare è avvicinare l’accessorio al dispositivo e dovrebbe essere rilevato e dovrebbe apparire un messaggio, guidando gli utenti attraverso il processo di installazione/accoppiamento.

Non dovrebbe sorprendere che Google stia portando questa funzionalità sulla serie Samsung Galaxy S23. Sia Google che Samsung hanno sviluppato una relazione piuttosto stretta e stretta nel corso degli anni, con Samsung che ha aiutato Google a rinnovare la sua piattaforma Wear OS. In ogni caso, maggiori dettagli dovrebbero essere rivelati abbastanza presto poiché Samsung svelerà ufficialmente la serie Galaxy S23 il 1° febbraio.

Fonte: 9to5Google