Mer. Lug 17th, 2024
Perché i giocatori trovano gioia nel restare fedeli ai vecchi preferiti

Sblocca gratuitamente il Digest dell'editore

Potresti giocare a un singolo videogioco per sempre? Potrebbero non esserci infiniti libri o infiniti film, ma ci sono giochi a cui le persone dedicano migliaia, anche decine di migliaia, di ore. Un fan polacco del simulatore di strategia sportiva Responsabile del calcio detiene un Guinness World Record per aver trascorso 10.887 ore in una singola campagna, ovvero 453 giorni.

Non è solo. Oggi i giocatori trascorrono più tempo che mai giocando ai vecchi giochi. Uno studio degli analisti Newzoo ha mostrato che i 10 giochi più giocati del 2023 sono stati rilasciati, in media, sette anni fa. Laddove un tempo i giocatori erano ossessionati dalle nuove console con grafica più avanzata, oggi il progresso tecnologico è meno pronunciato e i giochi più vecchi vengono aggiornati continuamente, quindi molti giocatori vedono pochi motivi per cambiare gioco. Stiamo entrando nel mondo dei giochi per sempre. Ma cosa significa questo per il futuro del mezzo?

Ci sono alcuni tratti condivisi da questi titoli. Tendono a mancare di narrazioni lineari, che risultano meno interessanti una volta visto il finale. Piuttosto offrono sistemi che cambiano ogni volta che giochi: giochi roguelike come IL Sacrificio di Isacco E Spelunky; costruttori di mazzi come Uccidi la Guglia E Heartstone; giochi di strategia come Civiltà E Guerra totale.

Poi c'è un livello più profondo di giochi sistemici intricati come Fortezza dei Nani E RimWorld, che hanno legioni di fan online che giocano poco altro. Spesso i giochi per sempre hanno comunità online attive, molte delle quali creano mod per modificare la grafica o il gameplay del gioco. Gli altri giochi che riportano i giocatori per lunghi periodi offrono semplicemente luoghi divertenti in cui rilassarsi; simulazioni di vita come Attraversamento animali O The Simso giochi open-world come Grand Theft Auto O Skyrimdove c'è sempre qualcosa di nuovo da esplorare.

Eppure, nonostante attirino i giocatori per molti anni, questi non sono i giochi in cima alla lista dei più giocati del 2023. No, questi sono i “giochi con servizio live”, che di solito sono titoli multiplayer giocati online e regolarmente aggiornati con nuovi contenuti. La maggior parte è gratuita, ma guadagna grazie alle microtransazioni. Di solito si tratta di sparatutto, battaglie nell'arena o titoli sandbox, giochi che suscitano il riconoscimento del marchio ben oltre il mondo dei giocatori: Roblox, Fortnite, Minecraft, Call of Duty.

Una nuova puntata di “Destiny 2”, un gioco con un seguito fedele, uscirà questo mese

Questi giochi raggiungono un equilibrio tra una sensazione di confortante familiarità e un'iniezione di freschezza che arriva con ogni aggiornamento. A volte questi apportano cambiamenti drammatici: il recente aggiornamento “Loot Reborn” ha portato problemi Diablo IV è stato accolto così entusiasticamente che un critico ha affermato che i creatori avevano finalmente “aggiustato il gioco”. Questo mese promette nuove importanti puntate Final Fantasy XIV E Destino 2entrambi hanno attirato seguaci fedeli con trame complesse che si svolgono nel corso di molti anni.

Alcuni dei titoli più redditizi, come Fortnite E Roblox, non sono solo giochi singoli ma piattaforme in cui i giocatori possono creare i propri giochi affinché gli altri possano provarli. Ciò significa che gli sviluppatori possono trarre profitto da contenuti che non hanno creato. Sottolinea anche il significato essenziale della comunità nei giochi di servizio dal vivo: a volte accedi per completare missioni e guadagnare punti, ma ti presenti anche solo per uscire con i tuoi amici in uno spazio virtuale in cui ti senti come a casa.

Negli ultimi anni, molti sviluppatori hanno tentato di lanciare nuovi giochi per sempre per competere con artisti del calibro di Fortnite. Con l’aumento dei costi di sviluppo, le aziende sono naturalmente interessate a realizzare titoli che possano generare profitti a lungo termine. Tuttavia, è terribilmente difficile farlo bene. Due iniziative targate supereroi, Della Marvel Vendicatori e DC Squadra suicida, sono stati entrambi criticati dai fan e dalla critica per aver tentato di inserire elementi del servizio dal vivo in giochi in cui non sembravano naturali. Anche dopo un lancio riuscito, tenere i fan a portata di mano può essere difficile: lo sparatutto spaziale di quest'anno Helldivers 2 inizialmente sembrava un contendente per il pantheon dei giochi per sempre, ma una serie di modifiche pasticciate hanno messo i fan contro lo sviluppatore.

Le grandi società di giochi continuano a provare a creare nuovi giochi con servizio dal vivo con cieco ottimismo. Nel frattempo, gli ultimi giochi di oggi devono competere non solo con le altre nuove uscite, ma anche con la lunga coda dei giochi più amati e dotati di risorse adeguate. In un periodo di licenziamenti di massa e chiusure di studi, gli sviluppatori dovranno pensare attentamente al futuro del settore e alla sua sostenibilità.

Per i giocatori, l’equazione è più semplice. Suoneranno semplicemente ciò che è più attraente, non importa quanti anni abbia. È piacevole vedere un medium, una volta ossessionato dalla novità, rendersi conto che alcune cose migliorano con l'età.