Mar. Lug 16th, 2024
Quattro fughe da sogno nel Mediterraneo

Sblocca gratuitamente l'Editor's Digest

Il Mas alla moda

Gli interni rinnovati del ristorante a bordo piscina del Le Mas Candille, Mougins © Matthieu Salvaing

Le Mas Candille, appena fuori Mougins nell'entroterra di Nizza-Cannes, ha commerciato per decenni sulla sua incantevole cornice e un ristorante di destinazione specializzato in cucina da bistrot raffinata ma classica. Perfettamente confortevole, ma senza rompere alcun confine di stile. Nel 2022 è stato acquisito dalla famiglia Courtin-Clarins e da JP Cartier, un imprenditore tecnologico francese diventato albergatore, che ha intrapreso una ristrutturazione completa; un paio di settimane fa il Mas ha debuttato con il suo nuovo volto.

Cartier ha assunto l'interior designer residenziale franco-messicano Hugo Toro per immaginare un nuovo schema di design che unisse un po' di allegria californiana al fresco della Costa Azzurra. La tavolozza è composta da combinazioni adulte di verdi naturali e toni della terra in entrambi i ristoranti, il bar e le 46 camere e suite, con tanto legno scuro da club e un effetto generale che ricorda l'hotel Sunset Tower di Hollywood (una buona cosa). Sembra che il Mas colpirà anche la sua nota di benessere: le cugine di Clarins Prisca e Virginie Courtin stanno supervisionando personalmente la costruzione e lo sviluppo della spa Clarins dedicata, chiamata La casa luminosa.


Un gioiello nascosto della Puglia

Il giardino privato di una suite dell'Hotel Piccolo Mondo, Puglia
Il giardino privato di una suite dell'Hotel Piccolo Mondo, Puglia

L'Hotel Piccolo Mondo ha aperto negli anni '60 ed è gestito da tre generazioni della stessa famiglia da allora. È arroccato su una scogliera vicino a Castro Marina, sulla costa adriatica a sud di Lecce, e le sue 32 camere riempiono diverse terrazze a diversi livelli, collegate da sentieri e scale in pietra.

Una vista delle scale in pietra sulla scogliera che conducono a una baia privata per la balneazione
Una vista delle scale in pietra sulla scogliera che conducono a una baia privata per la balneazione

All'interno, sono privi di fronzoli superflui: ci sono delle belle piastrelle, lenzuola bianche, un tavolo antico o due e viste panoramiche sul mare. La piscina di acqua salata sul bordo della scogliera ha un bar e un ristorante all'aperto aperto durante il giorno. C'è un campo da tennis e un campo da bocce e un cinema all'aperto da giugno a settembre. I gradini tortuosi, 193, conducono a una baia privata per la balneazione. Questa è la vecchia scuola come la migliore scuola, a dimostrazione del fatto che il fascino supera una spesa enorme.


Grande stile in Sicilia (con l'Etna all'orizzonte)…

La piscina di Villa Arboli', a sud di Catania
La piscina di Villa Arboli', a sud di Catania

Non molto tempo fa, la Sicilia era ancora l'eccezione per le vacanze in Italia, un'isola che, a parte la famosa località di Taormina, era la riserva della razza di viaggiatori più avventurosi. Quanto sembra pittoresco: oggi è una delle destinazioni più ambite del paese. Il miglior specialista di ville della categoria, The Thinking Traveller, ha iniziato qui e una delle prime proprietà con cui ha lavorato è stata Tenuta di San Giuliano, uno splendido palazzo nobiliare e un giardino storico tra Catania e Siracusa.

Una delle camere da letto con bagno privato di Villa Arboli'
Una delle camere da letto con bagno privato di Villa Arboli'

Novità nel suo portfolio questo mese è un'altra casa nella stessa proprietà, con uno stile tutto suo. Villa Arboli' è una casa a un piano, vecchia di 200 anni casa rustica un intervento di design chic e colorato che è tutt'altro che rustico, dalla cucina giallo limone e dal camino piastrellato turchese alle pareti color arancio bruciato. Quattro camere da letto con bagno privato confinano con una zona soggiorno-pranzo che si affaccia su una terrazza ombreggiata da una palma da datteri. La piscina a forma di T si affaccia sugli aranceti; l'Etna si erge all'orizzonte lontano, circondata dalla sua foschia distintiva.


Al nuovo posto di Taormina

Una vista dai lettini prendisole di Villa Sant'Andrea
Una vista dai lettini prendisole di Villa Sant'Andrea © Greco Giulio Fotografo

Taormina, nel frattempo, è ancora alle prese con il suo post-loto bianco notorietà, ma guardate i punti giusti e ne troverete il fascino intatto. Un buon posto da cui iniziare: Villa Sant'Andrea, la bellezza Belmond sulla spiaggia le cui 67 camere e suite e spazi pubblici sposano la vecchia scuola e il cool del XXI secolo (vedi il bar molto chic inaugurato dall'hotel ad aprile).

L'hotel ha appena inaugurato Lido Villeggiatura, il suo beach club. Oltre ai lettini e agli ombrelloni, ci sono una mezza dozzina di cabanas (prenotabili tutto il giorno, o per il pranzo o per trattamenti spa), insieme a un bar completo e un menù da bar in offerta nelle zone salotto ombreggiate del Lido o sul tuo lettino. Per tutta l'estate ci saranno programmi, dallo yoga mattutino sul ponte ai DJ, musica dal vivo e serate di giochi da tavolo la domenica.

@mariashollenbarger