Ven. Dic 2nd, 2022
Dark Mode to come to Google Meet

Google ha annunciato nella sua versione più recente post sul blog che aggiungerà una nuova modalità oscura chiamata Dark Canvas a Google Meet. I dispositivi ora avranno un’interfaccia utente scura sulla schermata iniziale mentre non sono in chiamata. Qualsiasi dispositivo su cui è installato Google Meet sarà in grado di utilizzare la nuova funzionalità, consentendo a chiunque di impostare il tema in base alle proprie preferenze.

Fonte: Google

Google sta anche introducendo un nuovo set di sfondi Canvas, che sono stati creati da una varietà di artisti appositamente per avere un aspetto fantastico sull’hardware di Google Meet. Espansione di Google Progetto telaconsente agli artisti di presentare una nuovissima collezione di sfondi creati da artisti di spicco, comprendendo appieno quanto sia fondamentale per i tuoi dispositivi apparire al meglio quando non sono in uso.

Queste modifiche vengono apportate con la consapevolezza che Google rilascerà il Series One Desk 27”. Ciò significa che non solo Google prevede che le persone siano sempre più vicine ai loro PC poiché rimaniamo remoti mentre lavoriamo, ma per facilitare un ambiente più confortevole, Dark Canvas sarà in grado di supportare l’oscuramento dei display mantenendo il loro aspetto generale.

L’opzione Tela è stata suddivisa in due opzioni: “Tela – chiara” e “Tela – scura” e la precedente scelta “Sfondo” nell’interfaccia di amministrazione è stata rinominata in “Schermata iniziale”. Ogni scelta includerà una particolare selezione di sfondi che si adattano perfettamente al tema della schermata iniziale scelto.

Fonte: Google

Per dare un’occhiata al progetto Canvas e a quali disegni sono già disponibili per l’uso, controlla Il progetto Canvas per Google Meet.