Mer. Ott 5th, 2022
These Samsung Exynos powered handsets won’t be able to play Diablo Immortal

Diablo Immortal è stato rilasciato il 2 giugno, il che significa che sono trascorse poco più di due settimane da quando il titolo free-to-play era disponibile. Si scopre che la decisione di Blizzard di adottare il modello free-to-play si è rivelata vincente perché secondo i dati di Magia dell’Appil gioco è riuscito a guadagnare $ 24 milioni dalla sua uscita.

È stato anche riferito che il gioco è stato scaricato oltre 8,5 milioni di volte dalla sua uscita. Ora, Diablo Immortal ha suscitato molte polemiche da quando è stato annunciato per la prima volta. Questa controversia è seguita dopo il suo rilascio, quando i giocatori hanno scoperto rapidamente i vari metodi di monetizzazione adottati dal gioco.

Ci sono così tante diverse valute di gioco con diversi metodi per guadagnarle e con alcuni oggetti disponibili solo pagando denaro reale. Alcuni dei prezzi sono anche un po’ assurdi e ci sono tonnellate di video di YouTube che mostrano che anche i giocatori che spendono migliaia non sono necessariamente garantiti per ottenere il bottino migliore.

Nonostante la controversia, 24 milioni di dollari in circa 2,5 settimane non sono un’impresa da poco, ma la domanda più grande è se il gioco sarà in grado di sostenersi o meno o se i giocatori alla fine si renderanno conto che è meglio non pagare. Il gioco è attualmente disponibile solo in mercati selezionati e non è disponibile in altri a causa delle normative sulle loot box.

Fonte: Rapporti GameDev