Sab. Feb 4th, 2023
Google rolls out a bunch of a new Android features in time for the holidays

Mentre gli eSIM sono un ottimo modo per liberare spazio fisico all’interno di un telefono, ci sono alcuni svantaggi. Per cominciare, se ripristini le impostazioni di fabbrica del telefono o ne ricevi uno nuovo, dovrai configurarlo di nuovo. In alcuni paesi, questo può essere problematico in quanto avresti bisogno di un nuovo codice QR che puoi ottenere solo dal tuo operatore.

La buona notizia è che, secondo un tweet di Mishaal Rahman di Esper.io, nell’ultima beta di Android 13 è stato notato che Google potrebbe presto consentire agli utenti Android di trasferire i profili eSIM da un dispositivo all’altro.

Ciò significa che se stai spostando la tua SIM da un telefono a un altro, forse hai un nuovo telefono o vuoi spostare il tuo numero su un altro telefono, questa funzione dovrebbe rendere il trasferimento del profilo molto più semplice. Detto questo, come sottolinea Rahman, potrebbero esserci alcune limitazioni a questo.

Ad esempio, non è chiaro se tutti i dispositivi supporteranno questa funzione, anche se ipotizza che dovrebbe funzionare almeno tra i dispositivi Pixel. Nota inoltre che il vettore del profilo potrebbe essere un’altra limitazione in cui può o meno supportare l’attivazione di eSIM. Ad ogni modo, sembra una buona funzionalità da avere quindi, si spera, quando verrà lanciata, inizieremo a vedere più supporto per essa.

Fonte: Sviluppatori XDA