Sab. Mag 18th, 2024

Quando si tratta di tecnologia di ricarica rapida, abbiamo visto molti smartphone moderni andare oltre ciò che è tecnicamente possibile con l’attuale tecnologia della batteria, mentre la corsa per le funzionalità di ricarica più veloci continua. Diversi marchi tra cui Xiaomi, Oppo e Vivo per citarne alcuni continuano a spingere i confini della tecnologia di ricarica rapida, spesso superando marchi più “mainstream” come Apple e Samsung, che finora hanno mantenuto un approccio più “moderato” a questo ricercato -dopo caratteristica.

Detto questo, forse il telefono Android a ricarica rapida più veloce che abbiamo visto da un po’ di tempo è l’Infinix Zero Ultra. Lanciato diversi mesi fa alla fine del 2023, il telefono è dotato di una batteria da 4.500 mAh con supporto per velocità di ricarica rapida di 180 W, ma c’è un problema.

Cosa abbiamo qui (come si vede nel video) è una variante personalizzata di Infinix Zero Ultra, progettata specificamente per mostrare le capacità delle tecnologie All-Round FastCharge da 260 W e Wireless All-Round FastCharge da 110 W. Il video mostra il Infinix Zero Ultra ricarica dallo 0 al 100% in meno di 8 minuti utilizzando un caricabatterie da 260 W

Per quanto impressionante possa sembrare, tuttavia, la tecnologia presente in questa variante speciale non è attualmente disponibile per l’acquisto nei mercati e al dettaglio. Infinix dice che al momento ci sono zero (gioco di parole) prevede di rendere disponibile agli acquirenti questa variante modificata del telefono.

Va notato, tuttavia, che la funzione All-Round FastCharge di Infinix sarà resa disponibile nella prossima serie NOTE nel 2023. Ciò includerà una miriade di funzionalità come la ricarica inversa, la ricarica in bypass, la ricarica multiprotocollo, solo per citarne alcune.