Mar. Gen 31st, 2023
Qualcomm officially announces it Snapdragon 6, Snapdragon 4 Gen 1 chipsets

Qualcomm ha debuttato con i suoi chipset Snapdragon 8 Gen 1 all’inizio di quest’anno, che si sono fatti strada nella maggior parte degli smartphone di punta del 2022. In seguito l’azienda ha riservato lo stesso trattamento alla sua gamma di fascia media con Snapdragon 7 Gen 1, e se hai sentito il voci, si dice che la società stia lavorando a qualcosa di simile per la sua serie Snapdragon 6.

Si scopre che le voci erano giuste e poi alcune, perché Qualcomm ha ufficialmente presentato i suoi ultimi chipset che saranno destinati a telefoni di fascia bassa e media sotto forma rispettivamente di chipset Snapdragon 4 Gen 1 e Snapdragon 6 Gen 1.

A partire dallo Snapdragon 6 Gen 1, il chipset è dotato di un triplo ISP integrato che consente ai telefoni di acquisire da tre fotocamere contemporaneamente, supportando sensori fino a 108 MP di risoluzione. Questa potrebbe essere una funzione utile poiché più dati dalle varie fotocamere potrebbero aiutare a formare una fotografia migliore con una migliore dinamica di illuminazione, ombre e altro.

Presenta anche l’uso del motore AI di settima generazione di Qualcomm che aumenta le prestazioni dell’IA fino a 3 volte rispetto al suo predecessore, e supporta anche il gioco HDR e sarà in grado di offrire un gameplay con framerate fino a 60+fps. Lo Snapdragon 6 Gen 1 supporterà anche il 5G grazie all’uso del sistema Modem-RF Snapdragon X62 5G, quindi possiamo aspettarci di vedere più telefoni di fascia medio-bassa dotati di connettività 5G.

C’è anche FastConnect 6700 in grado di fornire 2×2 Wi-Fi 6E, il primo della serie Snapdragon 6.

Per quanto riguarda lo Snapdragon 4 Gen 1, la serie Snapdragon 4 di Qualcomm è solitamente riservata ai telefoni entry-level/economici, ma ciò non significa che Qualcomm non gli stia dando la spinta tanto necessaria. Offrirà una CPU migliorata del 15% e una GPU migliorata del 10% rispetto al suo predecessore, e sarà inoltre dotato di un triplo ISP integrato e di una riduzione del rumore multi-frame per aumentare le capacità della fotocamera dei telefoni di fascia bassa.

Simile allo Snapdragon 6 Gen 1, Snapdragon 4 Gen 1 supporterà anche sensori da 108 MP e Qualcomm AI Engine può aiutare a offrire funzionalità come assistenti digitali sempre attivi e chiamate più nitide con soppressione dell’eco e del rumore di fondo. Verrà anche con il sistema Modem-RF Snapdragon X51 5G, quindi sembra che i futuri telefoni economici saranno in grado di entrare nell’azione 5G.

I primi Qualcomm Snapdragon 4 Gen 1 dovrebbero debuttare entro la fine di quest’anno, mentre lo Snapdragon 6 Gen 1 farà il suo ingresso negli smartphone nel primo trimestre del 2022.