Mar. Mar 5th, 2024

L’ascesa degli smartphone incentrati sui giochi negli ultimi anni ha portato vari marchi e OEM a offrire ciascuno la propria opinione su come uno smartphone da gioco dovrebbe apparire, sentire ed eseguire. Con questo in mente, REDMAGIC 8 Pro di Nubia è destinato ad affrontare telefoni da gioco concorrenti come ASUS e POCO, offrendo ai fan di Android e, cosa più importante, ai giocatori mobili, un’esperienza utente unica. Ma cosa offre esattamente? Diamo un’occhiata!

Un approccio diverso al design

Forse una delle prime cose che noterai di REDMAGIC 8 Pro è il design, che incorpora elementi visivi presenti sui PC da gioco e simili. Sebbene sia qualcosa che abbiamo visto su altri telefoni da gioco, Nubia ha deciso di adottare un approccio leggermente diverso, dotando il telefono di un design rettangolare più squadrato. L’8 Pro è disponibile in diverse varianti di colore, con colorazioni “Titanium” e “Void” ispirate agli involucri trasparenti e una variante opaca più minimalista che viene fornita con una finitura più conservativa.

I lati del telefono sono caratterizzati da un telaio piatto in alluminio, che secondo Nubia è realizzato con materiale aeronautico. Funge da dissipatore di calore per aiutare con la gestione termica durante l’uso e il gioco e allo stesso modo ospita i pulsanti di accensione e volume, i pulsanti di attivazione della spalla, la porta di ricarica e un jack per cuffie da 3,5 mm. Inoltre, si fonde perfettamente con le cornici sottili del telefono, consentendo al display di fondersi perfettamente con i lati del dispositivo.

Come accennato in precedenza, il display è quasi privo di cornici di qualsiasi tipo, consentendo un’esperienza utente più coinvolgente. Un pannello AMOLED da 6,8 pollici, il display dell’8 Pro è dotato di a Risoluzione 1116 × 2480 pixel, 1.300 nit di luminosità massima e frequenza di aggiornamento di 120 Hz. È stata aggiunta anche la biometria tramite uno scanner di impronte digitali sotto il display. In termini di durata, il telefono è dotato di protezione Gorilla Glass 5 nella parte anteriore, anche se non esiste un grado di resistenza all’acqua, quindi i tuffi in piscina sono decisamente sconsigliati.

Interni e prestazioni

Tuttavia, il REDMAGIC 8 Pro non si ferma al bell’aspetto: le prestazioni sono uno dei maggiori punti salienti del telefono, il che non sorprende in un certo senso dato il suo pubblico di destinazione. Il dispositivo funziona con l’onnipotente Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2, aiutato da un massimo di 16 GB di RAM e 512 GB di memoria interna. Questa configurazione funziona in tandem con una GPU Adreno 740, Android 13 e Redmagic OS 6. Nubia aggiunge che il telefono è progettato per evitare il throttling, consentendo prestazioni continue anche durante scenari di utilizzo intenso.

Poiché il telefono consumerà sicuramente molta energia per le sessioni di gioco, all’interno è presente una batteria integrata da 6.000 mAh, che per fortuna è molto più grande delle solite celle con capacità di 5.000 mAh nella maggior parte degli altri smartphone al giorno d’oggi. Supporta la ricarica rapida via cavo, con una velocità pubblicizzata di 65 W. Tuttavia, non si fa menzione della ricarica wireless, che sarebbe stata una bella aggiunta a una scheda tecnica già robusta.

Mentre la maggior parte degli altri telefoni è dotata di un metodo di raffreddamento di base a base di rame, REDMAGIC 8 Pro viene fornito con quello che Nubia chiama il suo sistema di raffreddamento attivo “ICE 11.0”, che combina uno strato di grafene posizionato sotto il display e una ventola integrata. e una piastra di raffreddamento a doppio strato. È qualcosa che sicuramente non otterrai sulla maggior parte degli altri smartphone là fuori e ti assicura di poter giocare sul telefono per molto più tempo.

Funzionalità software

REDMAGIC 8 Pro funziona con il sistema operativo Redmagic di Nubia, che è sovrapposto ad Android 13. L’interfaccia offre molte personalizzazioni, quindi le persone che cercano un’esperienza Android più minimalista non la troveranno qui, invece ti viene presentato software in sintonia con la personalizzazione dell’utente, con vari componenti aggiuntivi di Nubia. Uno di questi esempi è “Entertainment Toolbox”, che consente agli utenti di assegnare collegamenti alle app a cui è possibile accedere facilmente dal lato del display.

C’è anche “Game Space”, che funge da hub centrale per i tuoi giochi. Consente agli utenti di monitorare la frequenza della CPU e della GPU e persino gli FPS in-game durante il gioco. Inoltre, gli utenti possono apportare modifiche con specifici profili di prestazioni di CPU e GPU, nonché sensibilità dello schermo e frequenza di campionamento. C’è anche la possibilità di abilitare diversi profili visivi, consentendo agli utenti di modificare lo schermo per migliorare il contrasto e la visualizzazione.

Hardware della fotocamera

Sebbene sia principalmente un telefono progettato per i giochi, Nubia non ha tagliato gli angoli sull’hardware di imaging del telefono: REDMAGIC 8 Pro è dotato di una configurazione a tripla fotocamera, disposta in un’isola verticale che corre lungo il centro del pannello posteriore del telefono. Questo ospita un trio di sensori, tra cui a Fotocamera principale da 50 MP con apertura f/1.8, obiettivo ultra grandangolare da 8 MP con apertura f/2.2 e sensore macro da 2 MP con apertura f/2.4. La parte anteriore racchiude invece una fotocamera selfie sotto il display con una risoluzione di 16 MP. Una considerazione però è la mancanza di un teleobiettivo, ma ancora una volta torniamo al principale punto di forza del telefono.

C’è anche una suite di diverse modalità della fotocamera, incluse le solite funzioni come la modalità Ritratto, la modalità Notte e persino un’impostazione della modalità Pro, che consente agli utenti di modificare le fotocamere per una fotografia più approfondita dello smartphone. Il telefono può registrare video con una risoluzione massima di 8K a 30 fotogrammi al secondo o una risoluzione 4K inferiore a 30 o 60 fps. Il video frontale nel frattempo è limitato alla risoluzione 1080p.

Quindi qual è il verdetto?

Ad un prezzo di $ 649 per il modello base da 12 GB / 256 GB, il Nubia REDMAGIC 8 Pro supera alcuni dispositivi concorrenti come la gamma di smartphone ROG di ASUS, ma il prezzo basso non significa che ti stai accontentando di meno: il built-in sistema di raffreddamento termico, display ampio e vibrante, interni potenti e design solido significano che stai ottenendo molto per i tuoi soldi, e per gli utenti dopo un telefono Android incentrato sui giochi, l’8 Pro dovrebbe essere un’opzione piuttosto eccezionale che dimostra il suo valore come un telefono Android capace. D’altra parte, se caratteristiche come l’impermeabilità, un teleobiettivo e la ricarica wireless sono di grande importanza per te, allora ti consigliamo di pensarci due volte sull’8 Pro.

Cosa ne pensi? Facci sapere cosa ne pensi di REDMAGIC 8 Pro nei commenti qui sotto!