Sab. Gen 28th, 2023
This app lets you know whenever your data is sent to Google

Le password sono state più o meno il modo standard con cui abbiamo effettuato l’accesso a siti Web e servizi per decenni, ma non è il sistema perfetto. Questo perché la forza di una password dipende dalla persona che l’ha scelta e, visto che alcune persone usano ancora “password” come password, può essere facilmente violata.

La buona notizia è che se utilizzi Google Chrome come browser principale, potresti essere interessato a sapere che nell’ultimo aggiornamento di Chrome che lo porterà alla versione 108, Google introdurrà il supporto per Passkeys.

Per chi non lo conosce, Passkeys è progettato per essere un’alternativa alle password. Farà affidamento su cose come il tuo telefono per autenticarti, il che significa che dipenderà dal dispositivo, il che rende più difficile la violazione. Inoltre, sono anche unici per diversi servizi, il che significa che se sei il tipo che riutilizza le password, non devi preoccuparti che gli hacker utilizzino quella password per accedere agli altri tuoi account.

Inoltre, non è esclusivo del sistema operativo o del dispositivo, il che significa che funzionerà indipendentemente dal fatto che tu stia utilizzando un Mac, Windows, Android o iOS. Prevediamo che ci vorrà del tempo prima che Passkeys possa potenzialmente sostituire la necessità di password, ma se desideri iniziare, potrebbe valere la pena dare un’occhiata all’ultima versione di Chrome.

Fonte: Google