Lun. Apr 22nd, 2024

Motorola produce telefoni di fascia media piuttosto solidi, ma se stai cercando qualcosa di un po ‘più di fascia alta, allora potresti essere interessato a dare un’occhiata all’ultimo telefono di punta dell’azienda, il Motorola Edge 40 Pro.

Uno dei principali punti di forza del portatile sarebbe il suo display. La maggior parte dei produttori di smartphone tende a dotare i propri telefoni di frequenze di aggiornamento di 90-120 Hz, il che va bene ed è abbastanza buono, ma con l’Edge 40 Pro, Motorola è andata ben oltre applicando una frequenza di aggiornamento di 165 Hz sullo schermo da 6,67 pollici del telefono. Visualizzazione 1080×2400.

Saresti in grado di distinguere tra una frequenza di aggiornamento di 120 Hz e una frequenza di aggiornamento di 165 Hz? È probabile che la maggior parte delle persone non riesca a distinguere, ma ovviamente maggiore è la frequenza di aggiornamento, più fluido sarà, soprattutto quando si tratta di scorrere i siti Web, giocare e guardare video.

Il telefono, dato che si tratta di un telefono di punta del 2023, sarà alimentato dal chipset Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2. Sarà inoltre accompagnato da 12 GB di RAM e fino a 512 GB di spazio di archiviazione.

Per quanto riguarda la fotocamera, sul retro abbiamo una configurazione a tripla fotocamera composta da una principale da 50 MP, una ultrawide da 50 MP e un teleobiettivo da 12 MP, con un selfie da 60 MP nella parte anteriore. Il telefono è inoltre dotato di una batteria da 4.600 mAh con supporto per ricarica cablata da 125 W, wireless da 15 W e ricarica wireless inversa da 5 W.

Il Motorola Edge 40 Pro avrà un prezzo a partire da € 899,99 e dovrebbe essere disponibile in Europa nei prossimi giorni, ma non si fa ancora menzione della disponibilità negli Stati Uniti.