Mar. Mar 5th, 2024

Aziende come OnePlus e Oppo operano in vari mercati in tutto il mondo, come Stati Uniti, Asia ed Europa. Ma recentemente, rapporti da Sito cinese 36Kr e informatore Max Jambor affermano che OnePlus e Oppo stanno effettivamente cercando di uscire dai mercati europei e britannici.

Apparentemente ciò è dovuto ai loro investimenti in quei mercati, dove sembra che entrambe le società non stiano facendo tutti i soldi che avrebbero sperato e che stiano operando in perdita. La buona notizia per i clienti europei è che sembra che da allora tali affermazioni siano state negate.

In una dichiarazione rilasciata da OnePlus e Oppo ad Android Police, entrambe le società (che sono di proprietà di BBK Electronics) hanno negato il rapporto e dichiarato di non avere intenzione di lasciare l’UE. In una dichiarazione rilasciata da OnePlus, la società afferma:

“OnePlus non uscirà dall’Europa e dal Regno Unito e manterrà operazioni stabili nei mercati locali. OnePlus continuerà a investire in Europa e a fornire prodotti e soluzioni più innovativi per i suoi utenti”.

Oppo ha anche proseguito con una propria dichiarazione che recita:

“OPPO è impegnata in tutti i mercati europei esistenti. Abbiamo avuto un ottimo inizio nel 2023 con il successo del lancio di diversi prodotti in Europa e abbiamo una gamma di prodotti imminenti per il resto dell’anno. Come sempre, OPPO continuerà a fornire prodotti più innovativi e il miglior servizio per gli utenti che vanno avanti”.

Quindi, se vivi nell’UE e ami usare i telefoni OnePlus o Oppo, puoi stare certo che entrambe le società sono qui per restare.

Fonte: Polizia Android