Mer. Apr 17th, 2024
Google’s Privacy Sandbox is Coming Soon for Android Phones

Tempo fa ne abbiamo parlato Google lo distribuirà presto Sabbiera per la privacy funzione su dispositivi Android 13 selezionati, progettata per proteggere meglio la privacy degli utenti riducendo il tracciamento tra siti e tra app. Di recente, la società ha annunciato alcuni aggiornamenti a Privacy Sandbox, evidenziando alcuni obiettivi chiave del suo progetto.

“Oggi annunciamo un’iniziativa pluriennale per creare Privacy Sandbox su Android, con l’obiettivo di introdurre nuove soluzioni pubblicitarie più private. In particolare, queste soluzioni limiteranno la condivisione dei dati degli utenti con terze parti e funzioneranno senza identificatori tra app, incluso l’ID pubblicitario. Stiamo anche esplorando tecnologie che riducono il potenziale di raccolta di dati nascosti, inclusi modi più sicuri per l’integrazione delle app con gli SDK pubblicitari.

La privacy sandbox su Android si basa sui nostri sforzi esistenti sul Web, fornendo un chiaro percorso per migliorare la privacy degli utenti senza mettere a rischio l’accesso a contenuti e servizi gratuiti.

Google aggiunge che gli sviluppatori possono ora rivedere le sue proposte di design iniziali e condividere feedback anche tramite il Sito per sviluppatori Android. Ciò si collega al piano di Google di rilasciare anteprime per sviluppatori nel corso dell’anno, con una versione beta entro la fine dell’anno. Anche gli sviluppatori e altre parti possono farlo iscrizione per ricevere aggiornamenti.

Fonte: Google