Sab. Gen 28th, 2023

Un verificatore di e-mail, o checker di e-mail, è uno strumento che consente di convalidare l’esistenza di un indirizzo e-mail e la possibilità di ricevere e-mail. La verifica è molto importante prima di raggiungere i nuovi destinatari per evitare i rifiuti della vostra e-mail e proteggere quindi la vostra reputazione di mittente, che è molto importante per il vostro lavoro.

Un servizio dedicato a questo potete averlo con verificamail.it – Verifica email, convalida delle e-mail esegue un controllo completo degli indirizzi e-mail, verifica se appaiono pubblicamente sul web e restituisce le fonti.

Cos’è la convalida delle e-mail e come funziona ?

La convalida delle e-mail è un processo di verifica di tutti gli indirizzi e-mail per individuare quelli inesistenti, non validi e non recapitabili e rimuoverli dalla vostra mailing list di e-mail.

Questa è l’idea generale alla base. In termini tecnici, il processo di validazione delle e-mail comprende il controllo della sintassi di un indirizzo e-mail, ad esempio per vedere se ci sono ad esempio @ mancanti o fuori posto, la verifica del dominio del destinatario controllando i suoi record DNS per confermare se il server è in grado di ricevere le e-mail ed infine l’utilizzo del protocollo SMTP per determinare se la casella di posta elettronica del destinatario esiste e può ricevere le email.

Eseguendo una verifica dell’e-mail, il risultato potrebbe essere Accetta tutti. Alcuni server di posta elettronica accettano tutti gli indirizzi e-mail dello stesso nome di dominio, indipendentemente dal fatto che siano stati quindi effettivamente creati o meno. In casi simili, il Verificatore e-mail non può confermare se l’indirizzo e-mail testato esiste davvero e restituisce lo stato Accetta tutto.

Perché è necessario verificare la propria mailing list ?

Ho già detto all’inizio che la pulizia della vostra lista di indirizzi e-mail non validi migliora la deliverability delle e-mail. Inoltre, mantiene il vostro dominio al sicuro.

L’invio di e-mail a indirizzi inesistenti causa il rimbalzo delle e-mail alla vostra casella di posta. Un’alta frequenza di rimbalzo (che è la percentuale di email non consegnate rispetto a tutte le email della vostra campagna) può danneggiare la vostra reputazione di mittente o, peggio ancora, far finire il vostro dominio nella lista nera.

Come si possono verificare e convalidare le e-mail ?

In realtà, senza uno strumento di verifica delle e-mail, non è possibile controllare se gli indirizzi e-mail della vostra lista sono validi, a meno che non inviate effettivamente delle e-mail a questi indirizzi, vedete se ricevono dei bounce e poi rimuovete a mano tutti gli indirizzi non validi.

Come già detto, per verificare gli indirizzi e-mail prima dell’invio, è possibile utilizzare strumenti di verifica delle e-mail, i cosiddetti verificatori o controllori di e-mail. Questi strumenti identificano quali indirizzi e-mail della vostra lista sono non recapitabili (rimbalzano) e quali sono sicuri da inviare. Come funzionano? In parole povere, gli strumenti di validazione delle e-mail si collegano al server del destinatario, analizzano la sua risposta e vi forniscono informazioni su quali e-mail non sono valide. Senza inviare un’e-mail vera e propria.