Mar. Mar 5th, 2024

Uno studio recente ha rivelato che nonostante siamo nel 2023 e vediamo tutte le minacce online che affrontiamo quotidianamente, le persone sono ancora piuttosto incapaci nello scegliere password sicure. In una certa misura è difficile incolpare le persone perché per tutti i nostri account online, come dovremmo memorizzare una moltitudine di password che contengono lettere, numeri e caratteri speciali?

Questo è il motivo per cui nel 2022 aziende come Google, Apple e Microsoft hanno annunciato l’intenzione di supportare un futuro senza password che si presenta sotto forma di passkey, e ora Google ha rivelato che stanno ufficialmente implementando il supporto per ciò che possiamo solo sperare diventi la nuova norma.

Secondo Google, questo sarà disponibile su tutti gli account Google su tutte le principali piattaforme. Non sostituirà ancora completamente le password, ma sarà presentato come un’opzione per gli utenti insieme alle tue password più tradizionali e 2FA. Gli utenti che desiderano effettuare il passaggio o verificarlo possono farlo.

Per chi non lo conosce, chiavi di accesso sono un’alternativa alle normali password. In effetti, in una certa misura lo usiamo già come con i nostri telefoni, dove li sblocchiamo utilizzando dati biometrici come i nostri dati facciali o le impronte digitali. Questa sarà una delle opzioni per le passkey, che la renderanno più sicura.

Ciò elimina anche la necessità per le persone di dover ricordare password lunghe e complicate e lo rende anche (in qualche modo) resistente agli attacchi di phishing. Gli utenti interessati a provarlo possono farlo tramite abilitandolo tramite il sito web di Google.

Fonte: Google