Sab. Mag 18th, 2024

L’assalto dei telefoni Android pieghevoli negli ultimi anni ha spinto l’industria verso una crescente domanda di dispositivi più pieghevoli, un mercato attualmente dominato da Samsung, con voci concorrenti di Honor, Vivo e Huawei, solo per citarne alcuni. Anche se ci è voluto un po’ di tempo, Google è finalmente entrata sul ring con il suo concorrente di punta, il Pixel Fold.

Annunciato durante la conferenza I/O 2023 di Google, Pixel Fold è un dispositivo di riferimento per Google. Sebbene si tratti di un dispositivo di prima generazione, l’azienda sembra fiduciosa che Pixel Fold sarà in grado di gestire la concorrenza, ma cosa offre esattamente? Diamo un’occhiata.

Design e display

In termini di design, Pixel Fold assomiglia ad altri dispositivi Android pieghevoli e potresti non essere nemmeno in grado di distinguerlo a prima vista. Se fissi un po’ più a lungo, però, le sfumature nel design diventano più evidenti.

Per uno, c’è un display OLED esterno soddisfacentemente ampio con un rapporto di aspetto 17,4: 9, che misura 5,8 pollici e presenta una risoluzione di 2092 × 1080 pixel, una frequenza di aggiornamento di 120 Hz e 408 PPI. È inoltre protetto da uno strato di Gorilla Glass Victus e raggiunge un massimo di 1200 nit (HDR) e fino a 1550 nit (luminosità di picco).

Aprilo però e sarai accolto da un display OLED che misura 7,6 pollici, con una risoluzione di 2208 x 1840, proporzioni 6:5 con 380 PPI, oltre a una frequenza di aggiornamento di 120Hz. Google afferma che il display è dotato di “vetro ultrasottile” con strato protettivo in plastica, simile a quello che Samsung ha fatto con alcuni dei suoi dispositivi pieghevoli. Il display arriva fino a 1000 nit (HDR) e fino a 1450 nit (luminosità di picco), ed è affiancato da alcune cornici (certamente) spesse.

Andando oltre altri aspetti del design, la cerniera di Fold è dotata di un materiale in acciaio lucido, che secondo Google presenta un “meccanismo personalizzato a doppio asse, quad-cam sincronizzato” che offre una gamma di movimento di 180° per diverse angolazioni. C’è un pulsante di accensione montato lateralmente che funge anche da scanner di impronte digitali, oltre allo sblocco facciale per la biometria. Questa build è protetta da una certificazione IPX8 molto gradita, il che significa che sarai in grado di utilizzare il tuo telefono in caso di pioggia leggera e simili.

Hardware interno e telecamere

Ad alimentare Pixel Fold è il chipset Tensor G2 di Google, lo stesso chip presente in Pixel 7a e nel resto della serie Pixel 7. Questo è supportato da 12 GB di RAM e fino a 256 GB di memoria interna, con il chip Titan M2 di Google integrato. C’è anche una batteria da 4.821 mAh integrata, che secondo Google viene fornita con il supporto per la ricarica rapida e la ricarica wireless.

Per quanto riguarda il software, il dispositivo verrà fornito con Android 13 e l’interfaccia utente materiale di Google, con un massimo di cinque anni di supporto software. Presenta inoltre un’interfaccia dal design più coerente, che consente un migliore multi-tasking e un’esperienza utente più fluida.

Per quanto riguarda l’imaging, c’è una fotocamera frontale esterna con una risoluzione di 9,5 MP, apertura ƒ/2,2 e messa a fuoco fissa, mentre la fotocamera frontale interna è dotata di un sensore da 8 MP, apertura ƒ/2,0 con messa a fuoco fissa. Il grande punto forte delle fotocamere qui sono gli obiettivi sul pannello posteriore del dispositivo, dotati di un trio di sensori. C’è un sensore principale da 48 MP con OIS, apertura ƒ/1.7 e dimensioni del sensore di immagine da 1/2″, affiancato da una fotocamera ultra grandangolare da 10,8 MP con apertura ƒ/2,2 e una teleobiettivo da 10,8 MP con apertura ƒ/3,05.

Un grande vantaggio che Pixel Fold ha rispetto ai pieghevoli concorrenti è la fotografia computazionale di Google, che dovrebbe fornire un’ottima qualità dell’immagine. Detto questo, Pixel Fold presenterà molte delle funzionalità della fotocamera di Google, come l’astrofotografia, la modalità ritratto e altre funzionalità fotografiche Pixel.

Disponibilità

Disponibile nelle varianti di colore Porcelain e Obsidian, Pixel Fold sarà venduto in diverse regioni del mondo. gli utenti possono anche prendere la custodia originale di Google per la piega, disponibile in tre diversi colori. Gli utenti interessati possono preordinare il dispositivo per oggi a $ 1799 (che verrà spedito il mese prossimo), con un Pixel Watch gratuito al momento del preordine.