Dom. Feb 5th, 2023
DEAL: Samsung’s got some epic deals and bundles you’ll want to check out

I nostri telefoni, proprio come i nostri computer, possono surriscaldarsi, soprattutto se sottoposti a un carico di elaborazione pesante come quando si guardano video ad alta risoluzione, si gioca a giochi ad alta intensità grafica o si fa qualcosa che potrebbe richiedere molta potenza come l’editing di video o immagini.

Poiché i telefoni in genere non sono dotati di ventole, i produttori di telefoni hanno dovuto trovare altri modi per raffreddare i propri dispositivi. Con l’imminente Samsung Galaxy S23, sembra che l’azienda abbia trovato un nuovo modo per mantenere il telefono più fresco rispetto al suo predecessore con una nuova tecnologia di raffreddamento proprietaria.

Si dice che questo migliori la dissipazione del calore di 1,6 volte sul modello base e aumenterà di più sui modelli Galaxy S23 di fascia alta fino a 2,6 volte. Questo è un grosso problema perché significa che gli utenti potranno godersi i loro giochi sul proprio telefono senza preoccuparsi del surriscaldamento.

Il surriscaldamento sui telefoni è tanto grave quanto lo è sui computer. Non solo potenzialmente porta a danneggiare i componenti a lungo termine, ma può anche influire sulla durata della batteria e può anche ostacolare le prestazioni in cui gli utenti potrebbero notare che i giochi o le app iniziano a balbettare e di conseguenza hanno framerate più bassi nella loro animazione.

Fonte: 91 cellulari