Sab. Dic 10th, 2022
Meet Redmi’s First-Ever Tablet

Il sottomarchio Redmi di Xiaomi ha finalmente tolto di dosso il suo ultimo dispositivo, un nuovissimo tablet chiamato Redmi Pad. Il tablet viene fornito con una gamma di specifiche hardware di fascia media, il che lo rende un dispositivo facilmente accessibile in termini di prezzo.

In termini di hardware, il pad Redmi è disponibile in tre colori tra cui Graphite Grey, Moonlight Silver e Mint Green. La parte anteriore del tablet ospita un display da 10,62 pollici con una frequenza di aggiornamento di 90 Hz e una risoluzione di 2000 x 1200.

All’interno, il tablet è alimentato dal chipset MediaTek Helio G99 economico e dalle opzioni di archiviazione 3 GB di RAM + 64 GB di spazio di archiviazione, 4 GB di RAM + 128 GB di spazio di archiviazione e 6 GRAM + 128 GB di storage, il tutto con supporto per espansione micro SD. Ci sono un paio di fotocamere da 8 megapixel sulla parte anteriore e posteriore e l’intera configurazione funziona con una batteria da 8000 mAh.

Naturalmente, il tablet verrà fornito con MIUI, sebbene funzionerà su Android 12.

A differenza della sua divisione smartphone, Xiaomi e i suoi sottomarchi non producono molti tablet e, oltre al Redmi Pad, lo Xiaomi Pad 5 è l’unico altro dispositivo di spicco nella gamma di tablet del marchio cinese. Detto questo, lo Xiaomi Pad presenta specifiche hardware più di fascia alta e costa un po’ di più rispetto al suo fratello di bilancio.

Fonte: Mi (IN)