Domotica: La Casa Intelligente


Casa Intelligente

In totale controtendenza rispetto alla crisi che caratterizza molti altri settori economici, la Domotica sta registrando un momento magico di crescita esponenziale.
Oggi tutte le nostre case sono dotate di ogni genere di congegno elettronico, ma il problema e’ che i vari apparati non dialogano tra loro, infatti ogni dispositivo generalmente svolge determinate funzioni indipendentemente dagli altri.

domotica casa

Ora con una accresciuta sensibilizzazione verso i risparmi energetici si avverte sempre di piu’ la necessita’ di avere una connessione tra i vari dispositivi elettronici della casa, che divengono cosi’ sistemi integrati e migliorano la loro efficacia, consentendo nella maggior parte dei casi notevoli risparmi sia in tgermini energetici sia economici.

Per Casa Domotica si intende un ambiente domestico debitamente progettato e dotato di tecnologie sia avanzate che tradizionali, nella quale i singoli apparati sono in grado di svolgere funzioni piu’ o meno autonome che vengono messe in atto come reazione a determinati fattori o parametri ambientali secondo una programmazione fatta in precedenza, o addirittura con programmi di autoapprendimento.

In sostanza la Domotica esalta le migliori caratteristiche dell’elettronica per la casa.

Un progetto interessante dell’Enea prevede appunto studi e sviluppi del concetto di casa intelligente mediante l’applicazione dei concetti della Domotica.

Illuminazione Casa Domotica, Impianto Elettrico

Se prendiamo ad esempio l’impianto elettrico, in quello tradizionale abbiamo un interruttore che comanda la luce e che racchiude in se’ sia la funzione di interruttore che quella di attuatore. Nel concetto di domotica, la luce si potra’ sempre accendere e spegnere dall’interruttore, ma sara’ anche possibile farlo dal telecomando del tv o dal cellulare se siamo fuori casa e inoltre l’accensione e lo spegnimento possono essere collegati ad un sensore fotosensibile che dara’ l’input di accendersi e spegnersi automaticamente in relazione alla luminosita’ esterna oppure al verificarsi di qualche situazione, come l’entrare o uscire di casa.

Ogni parte dell’impianto e’ collegata all’impianto stesso con un solo cavo detto Bus.

domotica impianto elettrico

Elemento indispensabile dell’insieme degli impianti della Casa Domotica e’ ovviamente il sistema di subentro di un impianto elettrogeno in caso di black-out.

Sicurezza Della Casa Domotica

Per quanto riguarda la sicurezza della casa, la tecnologia domotica consente di scegliere impianti con o senza fili, utilizzando sistemi di connessione che spaziano dal doppino della linea telefonica al Gps e all’Adsl, includendo e integrando nuovi sistemi antintrusione con le piu’ recenti tecnologie wi-fi. Cio’ consente di raggiungere livelli di qualita’ nella sicurezza, veramente apprezzabili.

Sara’ cosi’ possibile al proprietario verificare da varie posizioni esterne la situazione sotto il profilo sicurezza attivando videocamere a distanza da cellulari o laptop.

Impianti Audiovisivi e Web della Casa Domotica

E’ possibile disporre di musica per ogni ambiente (multiroom) che si attiva in determinate situazioni secondo le preferenze e i gusti degli occupanti i cui dati sono stati preinseriti nel sistema.

Ovviamente poi il settore IT della Casa Domotica e’ quello piu’ congeniale.

Si tratta in sintesi di evolvere il concetto di semplice accesso alla rete con un concetto piu’ calato nella parte. Si potra’ quindi accedere alla propria rete wi-fi domestica anche dall’esterno attraverso canali opportunamente criptati.

Questa e’ la base di funzionamento di tutto l’apparato automatizzato.

Elettrodomestici Domotici

Non c’e’ nulla di particolare da aggiungere. I singoli elettrodomestici possono operare, a seconda della loro natura, in modo autonomo, manuale o automatizzato. Si potra’ programmare la cottura dei cibi anche prima di arrivare a casa, come il lavaggio delle stoviglie durante le ore notturne e a riempimento della lavastoviglie.

Gestione Impianti della Casa Intelligente

La funzione di controllo e di supervisione e la telegestione servono a ottimizzare i singoli impianti sia per la manutenzione ordinaria che per l’individuazione di eventuali malfunzionamenti della casa domotica ed al fine di attivare le procedure in modo sequenziale per ogni evento fino alla soluzione del problema.

La funzione di comunicazione individua il destinatario piu’ idoneo a risolvere la criticita’ (proprietario, centro assistenza, societa’ di sicurezza, societa’ manutenzione) in base all’informazione che deve fornire allo scopo di ottenere nel minor tempo possibile il ripristino della situazione ottimale.

Di seguito un video molto interessante sulla Domotica Fai da Te


Ricerca personalizzata
 
Questo sito utilizza cookies anche di terze parti per migliorare la navigazione e l'esperienza degli utenti oltre che per fornire pubblicità. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori info visita la pagina della privacy policy.